Accettazione Centrale – Cassa

Presso l’Accettazione Centrale Cassa  dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 18.00 e il sabato dalle ore 7.30 alle ore 12.00, l’utente può effettuare le pratiche amministrative tra cui:

  • l’accettazione per le prestazioni sanitarie;
  • il pagamento del ticket;
  • il pagamento delle prestazioni erogate in regime privato;
  • la richiesta ed il ritiro della copia della documentazione sanitaria;
  • il ritiro di alcuni referti (pap test ed istologici)
  • la richiesta di rilascio della certificazione, in carta semplice, attestante la presenza in Casa di Cura per l’esecuzione di una prestazione sanitaria.

Ufficio Relazioni con il Pubblico

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico raccoglie segnalazioni di problemi, disservizi, reclami, disagi, disservizi, irregolarità delle prestazioni ma anche suggerimenti e proposte di miglioramento dei servizi che l’utente ha riscontrato nei suoi rapporti con la Casa di Cura e con il personale che vi opera.

Le segnalazioni possono essere inviate all’URP in forma scritta, compilando l’apposito modulo (scaricabile nell’area modulistica). Il modulo potrà essere:

  • consegnato di persona presso l’Ufficio URP dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00
  • inserito nelle apposite cassette ubicate in diversi punti della Casa di Cura
  • inviato tramite fax al numero 0426 322600 o all’indirizzo di posta elettronica segreteria.ds@casadicuraportoviro.it

L’Urp si può contattare telefonicamente al numero 0426 360273

Richiesta copia documentazione sanitaria

Per ottenere copia della documentazione clinica (cartella clinica, referti diagnostici, cd di diagnostica per immagini, verbali di Pronto Soccorso) occorre presentare una specifica richiesta utilizzando l’apposito modulo che dovrà essere compilato, sottoscritto e:

 

  • consegnato direttamente agli sportelli dell’Accettazione Cassa
  • o inviato tramite posta (Casa di Cura Madonna della Salute, via Nicola Badaloni 25, 45014 Porto Viro – RO)
  • o via fax tramite il numero 0426 321494
  • o via email: ufficiocassa@casadicuraportoviro.it

 

Tempi di consegna
La consegna del duplicato della cartella clinica avverrà a partire dai 7 giorni dalla data di presentazione della richiesta; eventuali ritardi nella tempistica potranno essere dovuti alla presenza di referti di esami istologici e per cause esterne alla clinica.

 

Tariffe
Per richieste di copia della documentazione sanitaria verranno applicate le seguenti tariffe:

  • Cartella clinica: 20,00€
  • Esame diagnostico su supporto ottico (CD o DVD): 7,00€ + iva
  • Cartella O.B.I.: 8,00€

 

Notaal costo delle prestazioni si aggiunge il costo delle spese postali (€. 7,00 per le cartelle cliniche; €. 1,90 per i CD/DVD) qualora si richieda di ricevere la documentazione al proprio domicilio.

 

Il pagamento può essere effettuato nelle seguenti modalità:

  • se la documentazione viene ritirata di persona contanti, bancomat o carta di credito;
  • se viene spedita per raccomandata:
    • mediante bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate bancarie: beneficiario Casa di Cura Madonna della Salute IBAN IT 55 K 03069 68734 100000000 910 Intesa San Paolo – Filiale di Porto Viro  – nella causale dovrà essere indicato il nome e cognome del titolare, data di dimissione e reparto di degenza
    • mediante bollettino postale: Banco Posta c/c n. 14702310

 

Ritiro della documentazione
La documentazione sanitaria è vincolata dalla normativa sulla privacy ed è strettamente riservata. Pertanto può essere ritirata presso l’Accettazione Centrale Cassa:

  • direttamente dall’intestatario munito di documento di riconoscimento
  • o da persona diversa dal titolare mediante copia del documento di riconoscimento, modulo di delega firmato dal titolare della cartella clinica e copia del suo documento di identità.

 

La copia della cartella clinica deve essere ritirata dalla stessa persona che ne ha fatto richiesta.

 

Nell’area modulistica è possibile scaricare i moduli necessari al ritiro.

CUP – Centro
Unico Prenotazioni

Devi prenotare una visita od annullarla? Ecco i numeri di riferimento:

Prenotazioni e disdette 0426 3602 06


Orari di apertura Prenotazione telefonica
dal lunedì al venerdì
dalle 8:30 alle 13:00
e dalle 14:00 alle 18:00

Prenotazione allo sportello
dal lunedì al venerdì
dalle 8:00 alle 12:00 e
dalle 14:00 alle 18:00

Centralino

Hai bisogno di informazioni?

0426 3601 11

Informazioni sui ricoveri

Esistono due tipologie di ricovero: programmato e d’urgenza

  • programmato quando viene disposto dal medico specialista o dal medico di medicina generale successivamente a visita in cui ha rilevato la necessità di attuare un piano diagnostico terapeutico in regime di degenza per una patologia che non presenta carattere d’urgenza e quindi può essere programmata
  • d’urgenza quando viene proposto direttamente dal medico di Pronto Soccorso in seguito all’accesso del paziente tramite 118 o mezzo proprio

Il ricovero ospedaliero

  • per i cittadini italiani e stranieri iscritti al Servizio Sanitario Nazionale, è gratuito
  • per i cittadini non residenti in Italia e appartenenti alla Comunità Europea è necessaria la tessera TEAM per usufruire dell’assistenza medica durante il temporaneo soggiorno in Italia.

La programmazione dei ricoveri ospedalieri  avviene secondo precise priorità cliniche esplicitate dal medico specialista seguendo i criteri stabiliti dalla normativa vigente. All’interno della medesima fascia di priorità la programmazione segue l’ordine cronologico di inserimento.

Il paziente viene contattato telefonicamente da un nostro operatore con l’invito a presentarsi in Casa di Cura il giorno previsto secondo le indicazioni fornite la momento della chiamata.

Ricordiamo ai nostri pazienti che per ricoverarsi è necessario avere con sé i seguenti documenti:

  • modulo di ammissione al ricovero rilasciato dal medico proponente
  • impegnativa del medico di medicina generale
  • tessera sanitaria regionale
  • documento di identità con fotografia

Accettazione in reparto

All’arrivo in reparto il paziente riceve le prime informazioni dal coordinatore infermieristico o dall’infermiere.

Gli vengono, quindi, assegnati il posto letto, un bracialetto identificativo e consegnate alcune brochure informative relative al reparto di pertinenza e/o riguardanti la sicurezza del paziente stesso.

E’ importante indicare il recapito telefonico di una persona di fiducia, mettere a disposizione dei medici la documentazione clinica di cui si è già in possesso, segnalare eventuali allergie a farmaci o materiali nonché l’elenco dei farmaci che fanno parte della terapia in corso.

I pasti

Vengono serviti secondo i seguenti orari:

  • colazione dalle ore 7.30
  • pranzo dalle ore 12.00
  • cena dalle ore 18.20

Il paziente può optare tra diverse scelte di menu, salvo prescrizioni mediche specifiche. Per esigenze cliniche vengono servite, su prescrizione medica, diete particolari.

I pazienti vegetariani o con abitudini alimentari legate a motivi religiosi o etnici possono segnalare le loro esigenze al coordinatore infermieristico.

I pasti vengono serviti in vassoi personalizzati con carrelli termorefrigeranti che garantiscono il mantenimento della temperatura e l’igiene.

Si raccomanda di non portare cibi o bevande ai degenti per non modificare il regime dietetico previsto.

Orario visite

Il paziente può ricevere le visite di parenti ed amici con le seguenti modalità e fasce orarie:

  • per l’Area Medica,  tutti i giorni dalle ore 7:00 alle ore 9:00  dalle ore 14:00 alle ore 15:30 e dalle ore 19:30 alle ore 20:30
  • per l’Area Chirurgica – Ortopedica, tutti i giorni dalle ore 7.00 alle ore 8.00, dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e dalle ore 19.30 alle ore 21.00
  • per la Terapia Intensiva tutti i giorni dalle ore 14:00 alle ore 20:00 (due persone per paziente ad ogni orario visita)
  • per l’Area Riabilitativa tutti i giorni dalle ore 10:30 alle ore 21:00 (salvo durante la distribuzione dei pasti)

Orario ricevimento dei medici

I medici curanti ricevono i familiari secondo gli orari stabiliti in ogni singolo reparto. Si informa che, eccezionalmente per motivi legati a problematiche organizzative o ad urgenza-emergenza, il colloquio con i medici di reparto o con il medico responsabile potrebbe ritardare o rendere impossibile.

Per tutelare la privacy le informazioni sullo stato di salute del paziente non possono essere fornite telefonicamente.

  • Area Medica

dal lunedì al venerdì dalle ore 13:00 alle ore 14:00

sabato dalle ore 12:00 alle ore 13:00

  • Chirurgia

dal lunedì al venerdì dalle ore 16:30 alle ore 17:30

  • Ortopedia

dal lunedì al venerdì dalle ore 10:30 alle ore 11:30

  • Terapia Intensiva

tutti i giorni dalle ore 13:30 alle ore 14:30

  • Area Riabilitativa

lunedì – mercoledì – venerdì dalle ore 11:00 alle ore 12:00

  • Diagnostica per Immagini

dal lunedì al venerdì dalle ore 13:00 alle ore 14:00

Terapia farmacologica

La terapia farmacologica che il paziente assumerà durante la degenza sarà totalmente gestita dal personale.

Non è consentita la gestione in autonomia della terapia. Precisare i farmaci assunti abitualmente, specificando sostanze che producono allergia.

Abbigliamento e cose utili

Si suggerisce di portare con sé l’indispensabile per la permanenza in ospedale e in particolare:

  • capi di abbigliamento comodi, decorosi e compatibili con l’ambiente ospedaliero (camicia da notte o pigiama,calze bianche, pantofole (possibilmente non ciabatte) vestaglia o tuta sportiva
  • il necessario per la cura e l’igiene della persona ed i farmaci normalmente assunti (che vanno portati in visione all’atto del ricovero)
  • tovagliolo e fazzoletti, possibilmente di carta

Si consiglia, quando possibile, di portare valigie non rigide.

Oggetti di valore

In un luogo affollato come l’ospedale, il furto o lo smarrimento di denaro o altri valori sono sempre possibili.

Nell’impossibilità di esercitare controlli capillari su visitatori e personale, la Direzione non si assume la responsabilità per questi incovenienti.

Pertanto consigliamo ai pazienti di non portare con sé grosse somme, gioelli o altri oggetti di valore.

Testamento Biologico

Attraverso le disposizioni anticipate di trattamento – DAT, dette anche “testamento biologico”, una persona può scegliere ed indicare i trattamenti sanitari che intende ricevere o a cui intende rinunciare, nel momento in cui non sia più in grado di prendere decision autonome, o non le possa esprimere chiaramente per sopraggiunta incapacità. In base alla legge, ogni cittadino può registrare e depositare presso il proprio Comune di residenza la Disposizione Anticipata di Trattamento, nominando uno o più fiduciari che, in caso di sopraggiunta incapacità di prendere decisioni autonome, divengono i soggetti chiamati a dare fede le espressione di quelle che sono le disposizioni stabilite ed indicate nel documento.

Tale documentazione, se posseduta, dovrà essere consegnata all’atto di ricovero.

Dimissione

Al momento della dimissione verrà rilasciata una documentazione da consegnare al medico di famiglia contenente informazioni sulla degenza, sulle indagini diagnostiche e sulla terapia da seguire a domicilio.

Chi desidera dichiarazioni amministrative di ingresso o di dimissione (certificati di ricovero) può farne richiesta al personale dell’Ufficio Accettazione Ricoveri.

I nostri servizi

In Casa di Cura Madonna della Salute crediamo che la cura della patologia non possa prescindere dalla cura della persona, per questo ti mettiamo a disposizione questi servizi.

Assistenza religiosa

La cappella cattolica, al piano terra della Casa di Cura, è aperta dalle ore 7:30 alle ore 20:30.

La S. Messa viene celebrata la domenica e nei giorni festivi alle ore 9:15.

A richiesta la S. Comunione viene portata in camera di degenza. Un sacerdote, pressochè quotidianamente, visita i malati ed è a disposizione dei degenti e dei loro familiari su chiamata (avvisare la caposala o l’infermiere di reparto).

Nel rispetto del pluralismo religioso i pazienti possono richiedere di prendere contatto con i Ministri dei vari culti.

Onoranza ai defunti

Le celle mortuarie seguono i seguenti orari di apertura:

 

Orario Estivo (aprile – settembre)

Dal Lunedì al Sabato:
La Domenica e i giorni festivi

 

Orario Invernale (ottobre – marzo)

Dal Lunedì al Sabato:
La Domenica e i giorni festivi:

Punto di ristoro

Il bar, gestito da personale non dipendente dalla Casa di Cura, con vendita di giornali e riviste, é aperto:

dal lunedì al sabato
La domenica e i giorni festivi

Negli altri orari è a disposizione un distributore automatico di bevande calde e fredde attiguo al bar.

Convenzioni assicurative

In elenco gli enti assicurativi e i fondi salute con i quali è attiva una convenzione con la Casa di Cura Madonna della Salute:

 

• FASCHIM
• ASSIRETE
• UNISALUTE S.p.A.

Carta dei servizi

Scarica la Carta dei Servizi della Casa di Cura Madonna della Salute

Parcheggi

Gli utenti possono usufruire di tre parcheggi:

 

  • antistante il Pronto Soccorso
  • davanti all’ingresso principale
  • di fronte all’uscita di via N. Badaloni

 

L’area sosta di limitate dimensioni di fronte al Pronto Soccorso è invece esclusivamente riservata al carico e scarico dei pazienti verso il Pronto Soccorso, alle ambulanze e ai mezzi del 118.

Si invita l’utenza a rispettare tale esclusività per evitare disagi in casi d’urgenza.