T.A.C.

Specialità ambulatoriale

Tomografia Assiale Computerizzata.

Responsabile Dott. Francesco Centanni
Referente Dott.ssa Sara Fusetti

Quando siamo operativi?

Dal lunedì al venerdì 8:00 - 14:00

Per qualsiasi informazione puoi contattarci

Che cos’è?

E’ una tecnica diagnostica che utilizza le radiazioni ionizzanti (raggi X) per rappresentare il corpo umano in sezioni (tomografia) secondo piani assiali, cioè con tagli trasversali dalla testa ai piedi. Il tubo radiogeno, l’elemento che emette i raggi X, ruota attorno al paziente, che sta sdraiato su un lettino che si muove orizzontalmente (TAC spirale).

Spesso quando si effettua la TAC si utilizza un mezzo di contrasto iodato per via endovenosa.

In questo caso è necessario il digiuno di almeno sei ore e vengono solitamente prescritti alcuni esami del sangue, per accertarsi ad esempio che la funzionalità renale sia buona. L’utilizzo del contrasto comporta il rischio, seppur molto basso, di allergie. Tali indicazioni sono riportate su un apposito modulo che viene consegnato al Paziente al momento della prenotazione. Il modulo deve essere convalidato da parte del medico curante.

CUP - Centro Unico Prenotazioni

Devi prenotare una visita od annullarla? Ecco i numeri di riferimento:

Prenotazioni e disdette 0426 3602 06

 

Centralino

Hai bisogno di informazioni?
Orari di apertura Prenotazione telefonica
dal lunedì al venerdì
dalle 8:30 alle 13:00
e dalle 14:00 alle 18:00

Prenotazione allo sportello
dal lunedì al venerdì
dalle 8:00 alle 13:00 e
dalle 14:00 alle 18:00

Alcuni esami che potrai effettuare presso la nostra struttura

T.A.C. Addome

Questo esame non richiede consenso né preparazione specifica.

T.A.C. Colonna

Questo esame non richiede consenso né preparazione specifica.

T.A.C. Encefalo

Questo esame non richiede consenso né preparazione specifica.

T.A.C. Torace

Questo esame non richiede consenso né preparazione specifica.

Dentalscan

Questo esame non richiede consenso né preparazione specifica.

Colon - TC

Questo esame non richiede consenso né preparazione specifica.

T.A.C. con utilizzo mezzo di contrasto

Prima di effettuare la visita, leggi qui:

Artro TAC

Prima di effettuare la visita, leggi qui:

Informazioni e comunicazioni

Siamo molto attenti al rapporto tra Medico e Paziente

L’importanza della condivisione e della comprensione del percorso di cura è uno dei principi fondamentali della Casa di Cura Madonna della Salute.

Particolare attenzione viene posta alle spiegazioni delle patologie e alle diverse alternative terapeutiche possibili.

A che cosa serve la TAC?

Il campo di applicazione della TAC è molto vasto e va dal campo neurologico a quello scheletrico, toracico, addominale, oncologico di ogni distretto, ginecologico, vascolare, cardiaco e traumatologico. Con la TAC spirale multistrato si possono visualizzare molto bene non solo gli organi interni del corpo umano, ma anche le arterie e le vene, grazie a ricostruzioni tridimensionali.

La TAC può a volte essere utilizzata in combinazione con la risonanza magnetica. I due esami forniscono infatti in molti casi informazioni complementari. Molto spesso viene prescritta in seconda battuta dopo l’ecografia, per acquisire ulteriori informazioni utili alla diagnosi.

Poiché la dose di radiazioni emesse dalla macchina può essere in certi casi discretamente alta, è necessaria una certa prudenza, soprattutto nei bambini e nelle donne in età fertile. Per questo motivo la TAC non può e non deve essere considerata uno strumento diagnostico da utilizzare come check-up.

 

Modalità di accesso

L’attività ambulatoriale della Casa di Cura è garantita da un’équipe di medici altamente specializzati e di comprovata esperienza.

Le prestazioni sono erogate sia tramite il Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) sia a pagamento.

Per accedere alle prestazioni è necessaria la prenotazione, da effettuare presso il Centro Unico di Prenotazione.

Dettaglio tac

Il nostro Staff

Ti facciamo vedere chi ti curerà e chi si prenderà cura di te

Medico placeholder
Dott. Giancarlo Rosina
Medico placeholder
Dott. Giuseppe Misiani
Medico placeholder
Dott. Stefano Turchetta