Qualità e sicurezza

Al centro della nostra azione poniamo il paziente e le sue esigenze, attraverso l'umanizzazione del modello assistenziale e l'efficienza dei processi organizzativi, nel rispetto della dignità della persona umana e dei vincoli legislativi.

La Casa di Cura Madonna della Salute è un’azienda privata accreditata della Regione Veneto convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale che eroga prestazioni di Ricovero Ordinario, Ambulatoriale e di Day Surgery, prestazioni ambulatoriali e prestazioni diagnostiche nel campo della patologia clinica (esami ematochimici e microbiologici) e della diagnostica strumentale (radiologia tradizionale, tac, risonanza magnetica) e procedure connesse ad altre specialità.

Al centro della propria azione pone il paziente e le sue esigenze.

A tal fine si impegna a fornire un servizio pienamente soddisfacente, caratterizzato dall’efficacia delle prestazioni mediche, dalla umanizzazione del modello assistenziale e dalla efficienza dei processi organizzativi, nel rispetto della dignità della persona umana e dei vincoli legislativi, valorizzando le proprie risorse anche al fine di migliorare la propria competitività.

Nel perseguire questa politica, sono stati stabiliti alcuni obiettivi di carattere generale sui quali tutta la Casa di Cura è impegnata:

  • sviluppare un’azione continua di miglioramento dei servizi e dei processi aziendali, per raggiungere un livello qualitativo idoneo a soddisfare i bisogni di salute e le aspettative dei pazienti;
  • mantenere i tempi di attesa per le prestazioni ambulatoriali e per i ricoveri negli standard stabiliti dalla programmazione regionale, avendo cura di progettare servizi e rispettando standard interni in base alle priorità cliniche;
  • garantire sicurezza nell’esercizio della medicina, nella esecuzione dei trattamenti e nella assistenza agli utenti attraverso una costante attenzione alla prevenzione degli errori e la realizzazione di un ambiente sicuro;
  • ricercare miglioramenti tecnologici nella diagnosi e cura degli utenti (nuove apparecchiature, nuove tecniche e terapie preventive, etc.), per tendere ad una sempre maggiore affidabilità in termini di risultati e per assicurare appropriatezza - tempestività - efficacia - sistematicità e continuità attraverso la rapidità di erogazione, l’eliminazione dei disagi e la prevenzione dei disservizi;
  • garantire a tutti i livelli il rispetto della persona e della dignità personale e la massima riservatezza nella gestione delle informazioni rilevate sia durante l’erogazione di prestazioni ambulatoriali sia durante il decorso della degenza;
  • offrire al Personale sanitario la disponibilità delle risorse professionali e tecnologiche necessarie ad un corretto esercizio delle proprie competenze;
  • seguire i cambiamenti legislativi e porre attenzione ai requisiti sociali a tutela del cittadino e a garanzia di quella qualità implicita (igiene, sicurezza, etc.) che l’utente non chiede palesemente, ma che rappresenta un elemento fondamentale di determinazione della qualità erogata dalla Casa di Cura;
  • valorizzare le risorse umane, accrescendo la professionalità degli operatori sanitari attraverso un programma di formazione ed addestramento continuo per il possesso di conoscenze teoriche aggiornate (il sapere), il possesso di abilità tecniche e/o manuali (il fare), il possesso di capacità comunicative e relazionali (l’essere);
  • offrire agli Utenti la migliore ospitalità ed il miglior servizio, garantendo loro uguaglianza, imparzialità, continuità dell’assistenza, diritto di scelta e partecipazione, rispetto dei tempi;
  • garantire a tutti gli assistiti la più completa informazione sulle modalità di erogazione delle prestazioni sanitarie offerte; la Carta dei Servizi è disponibile per tutti i pazienti degenti e per gli utenti ambulatoriali negli appositi “contenitori” presso le UU.OO., le sale di aspetto dei Poliambulatori e del Servizio di Diagnostica per Immagini;
  • misurare la qualità percepita in un’ottica di miglioramento e piena soddisfazione dell’Utente.

Nell’ambito di questi obiettivi generali, è considerato essenziale il riconoscimento dell’efficacia e dell’affidabilità del Sistema per la Qualità, che in linea con gli obiettivi generali, permette di verificare il conseguimento degli standard qualitativi dichiarati e l’avvio di programmi di miglioramento mirati alla soddisfazione del cittadino, alla sicurezza del personale e dell'ambiente, all'ottimizzazione dei costi ed alla riduzione delle non conformità, attivando i necessari provvedimenti preventivi e correttivi.